10061_10201355586717204_153058451_n (1)

commercio in turchia: una valigia per istanbul

_MG_0090
_MG_0088
_MG_0085
_MG_0092
_MG_0097
_MG_0098
_MG_0090
_MG_0088
_MG_0085
_MG_0092
_MG_0097
_MG_0098
 Commercio in Turchia: Una valigia per Istanbul

Tiriamo le nostre somme a voce alta rispetto alla situazione politica turca, – di cui abbiamo profusamente ed animatamente discusso su ogni nostro spazio social – e serenamente proseguiamo con le vetrine commerciali che avevamo annunciato – siamo partiti dall’immobiliare: delizioso appartamento nel cuore dell’ex quartiere levantino di Tarlabasi

In questo momento di grave disagio geopolitico e di isolamento internazionale una forte crisi investe alcuni settori dove il più penalizzato è quello turistico. A differenza di alcuni altri operatori turistici italiani – che con la scusa di testimoniare ed analizzare quanto avviene in turchia, non hanno mancato di farsi una pubblicità infida e riprovevole – , seguiamo il bell’esempio delle piazze e ci stringiamo in un forte abbraccio di solidarietà con operatori e attori locali, con la speranza di sostenerci a vicenda e restare saldi fino a quando il terreno sotto i nostri piedi avrà finito di tremare e le nostre dimore assicurate di nuovo alla squisitezza delle consuetudini turche, in un clima di stabilità e crescita che ci ha caratterizzato negli ultimi anni.

Ci uniamo in una alleanza commerciale e prepariamo una valigia con prodotti e manufatti della tradizione turca e turcofona, cioè non limitandoci ai prodotti turchi ma estendendo lo sguardo a tutta la via della seta, di cui Istanbul appunto, rappresenta lo snodo. Si tratta di una “valigia campionario” con esempi di quello che sarà un più ampio catalogo destinato alla vendita promozionale di tessili e artigianato; prodotti per l’estetica naturale ed erboristeria.

Lo scopo è quello di fare pubblicità a mercanti, rivenditori, artigiani e produttori in cerca di clienti, sia al dettaglio che all’ingrosso.

L’ideatrice e referente del progetto è Elena Ventura e per ogni settore merceologico esiste uno o più mercanti/produttori di riferimento, di cui ovviamente non mancheremo di raccontarvi le storie e portarvi la testimonianza <3

La valigia è parcheggiata a Istanbul e lo resterà fino a settembre poi sarà la volta dell’Italia. Le merci esposte sono già in vendita anzi ce ne sono tante e di più, se avete esigenza contattateci e creeremo il ponte con i rivenditori, ci occuperemo dell’acquisto diretto o organizzeremo le spedizioni.

Iniziamo con una selezione di tessili dell’Asia Centrale, manufatti in seta, cotone e lino della categoria “suzani”, nati in Uzbekistan.

Suzani è il nome preso da tessili (cotone, linoe seta) ricamati a mano con motivi della tradizione tribale del Centro Asia. Esclusivamente ricamati a mano dalle donne i suzani erano parte integrante della dote nuziale. Vengono usati come decorazioni per interni (da appendere alle pareti o sulle tavole, come decorazione dei muri interni e copriletto-divano).

La nostra selezione, curata dal nostro carissimo amico Kazim abi presenta un piccolo showcase di pezzi facenti parti di una più ampia collezione (disponibile anche per acquisti allingrosso) con età media dai 30 ai 60 anni. Kazim abi commercia tappeti kilim e tessili d’Asia Centrale e Medio Oriente da oltre 30 anni. Originario di Siirt, nel sud est anatolico e di etnia curda, Kazim è padre di 8 figli e mercante appassionato. Straordinari i suoi racconti di come nei tempi della guerra in Iraq, le carovane per commerciare passavano le frontiere montagnose dei confini sul dorso di muli, scampando sia alle bombe degli eserciti che alle rappresaglie dei terroristi del Pkk da sempre annidati nelle montagne desolate del sud est della turchia.  Come già ampiamente spiegato le nostre collezioni sono vaste e ampie, non esitate a contattarci per venire a visitarle di persona o di darci i dettagli di quello che cercate: ve lo troveremo senz’altro! :D La foto che ho scelto come immagine d’anteprima è rivelatrice di come tutti quanti speriamo che queste iniziative producano risultati concreti :D

1) Suzani di circa 40 anni, cm 155 x 133,cotone su cotone, € 130

_MG_0088  _MG_0085

2) Suzani di circa 50 anni, cm 180 x 140, cotone su cotone, € 130

_MG_0092 _MG_0097 _MG_0098

3) Suzani di circa 40 anni, 140×60 cm, cotone su cotone, € 95

_MG_0116 _MG_0115  _MG_0118

4) Suzani di circa 50 anni, 145x84cm, cotone su cotone, € 90

_MG_0120 _MG_0122 _MG_0124

5) Suzani di circa 50anni, 190x70cm, cotone su cotone € 90

_MG_0126 (1) _MG_0128

6) suzani di circa 50, 135x85cm, cotone su cotone, 100€

_MG_0131 _MG_0133 (1)

7) Suzani di circa 40 anni, 175 x128cm, cotone su seta, 195€

_MG_0155 _MG_0158 _MG_0159 _MG_0161

8) suzani di circa 50 anni, cuscini 40 x 40 cm, cotone su cotone, € 10 per pezzo

_MG_0135_MG_0139_MG_0144_MG_0145

  qui di seguito un piccolo assaggio della prossima vetrina che dedicheremo ai tappeti e kilim :D

_MG_0228 _MG_0224      _MG_0192   _MG_0170